sabato 25 febbraio 2017

Melvita: Acqua straordinaria alla rosa

 
Mi è stato fornito un campione omaggio di questo prodotto presso la mia bioprofumeria di fiducia e sono rimasta ammaliata, così ho deciso di acquistarne un flacone.
Si tratta di un siero e tonico con un profumo fresco di rosa, dalla consistenza leggerissima a metà tra liquido e gel (vedi video seguente), in grado di idratare tempestivamente (evitando quella sensazione di tensione tipica del post-detergenza) e al contempo di assorbirsi velocemente senza ungere la pelle, lasciandola tonica e soda. Si può optare per un’applicazione classica coi dischetti di ovatta oppure coi polpastrelli, come faccio io.


Per nulla aggressivo sulla mia pelle, non mi ha mai provocato alcun bruciore nemmeno se applicata vicino agli occhi, nonostante contenga alcool (in quinta posizione nell’inci). A livello di attivi, a parte varie acque e oli essenziali, contiene acido ialuronico che contrasta i segni del tempo, permettendo una collocazione del siero tra i prodotti anti-età.
L’ho utilizzato tutta la scorsa estate ma in autunno, quando la pelle esige un prodotto più ricco e corposo, ho preferito sostituire il siero con una crema. Ciononostante, notavo sotto il fondotinta delle pellicine che non riuscivo ad individuare a pelle nuda, come delle screpolature in alcune zone del viso. Tornata allora ad utilizzare l’acqua alla rosa, grazie all’idratazione e alla compattezza che essa dona, il problema non si è più verificato.
Nota negativa è il period after opening di 6 mesi: sono davvero troppo pochi per riuscire a consumare i 100 ml di prodotto, tanto che io sono arrivata a metà flacone nonostante l’utilizzo quotidiano. Si può provare prolungarne l’utilizzo per qualche settimana oltre, ma già dopo un mese la profumazione del prodotto cambia, inizia a sentirsi maggiormente l’odore di alcool ed è meglio abbandonarlo.
L’erogatore è più adatto all’utilizzo coi dischetti di ovatta; l’applicazione che preferisco io, ovvero quella con le dita, evita sprechi visto che i dischetti tendono ad assorbire gran parte del prodotto; considerando, però, che metà del contenuto l’ho dovuto buttar via comunque, tanto vale optare per l’applicazione più comoda!
Nella versione più recente, acquistata a sette mesi dalla prima, cambia la classificazione del prodotto in base ai suoi benefici (nonostante l’INCI sia rimasto invariato): non più “Idratante-revitalizzante” bensì “siero-lozione rimpolpante”. A parer mio, sia idratante che rimpolpante sono aggettivi che descrivono perfettamente questo siero.
Differenza molto meno rilevante investe il pack: la trasparenza del tappo in plastica è stata sostituita da un color argento satinato con sopra inciso il logo dell’azienda.

Tornando all’INCI, volevo segnalare che la lista presente nel sito Melvita è diversa da quella che ho trovato sull’etichetta del mio flacone. Seguono entrambi:

Ingredienti (sito web Melvita)

Rosa Damascena Flower Water*, Citrus Medica Limonum Fruit Water [Citrus Medica Limonum (Lemon) Fruit Water]*, Aqua [Water], Glycerin*, Alcohol*, Glycerin, Dehydroxanthan Gum, Decyl Glucoside, Citric Acid, Citronellol**, Geraniol**, Linalool**, Hyaluronic Acid, Menyanthes Trifoliata Leaf Extract, Sodium Hydroxide, Parfum [Fragrance], Citral**, Rosa Damascena Flower Extract*.

Ingredienti (flacone in mio possesso)
Aqua [Water], Rosa Damascena Flower Water*, Glycerin*, Alcohol***, Menyanthes Trifoliata Leaf Extract, Rosa Canina Flower Extract*, Rosa Damascena Flower Oil, Hyaluronic Acid, Dehydroxanthan Gum, Levulinic Acid, Decyl Glucoside, Sodium  Levulinate, Sodium Benzoate, Parfum [Fragrance], Potassium Sorbate, Geraniol**, Citronellol**, Linalool**, Eugenol**, Farnesol**, Citral**, Limonene**.
*Ingredienti da agricoltura biologica
**Fragranze da componenti naturali
***Ottenuti a partire da ingredienti biologici
P.S. in rosso gli ingredienti non presenti nella precedente lista.

ALTRE INFO:
PAO: 6 mesi
Quantità: 100 ml
Prezzo: €  17,90
Sito del brand: http://eu.melvita.com

Nessun commento:

Posta un commento